Eventi

E’ Online il bando rivolto a giovani marchigiani di età compresa tra 18 e 29 anni in cerca di prima occupazione: formazione, esperienze di volontariato e orientamento al lavoro. Il corso è gratuito e le iscrizioni scadono il 29 giugno 2017. La Regione Marche – P.F. Cooperazione allo Sviluppo e il Coordinamento Marche Solidali nell’ambito del Progetto Erasmus +“SoGlop - Social work with global perspective - An interdisciplinary contribution to youngster’s citizenship building”pubblicano l’invito a partecipare ad un percorso formativo, diviso tra teoria e pratica, teso a favorire l’orientamento al lavoro per 15 giovani di età compresa tra 18 e 29 anni residenti nella Regione Marche e in cerca di prima occupazione. Il percorso permette di acquisire capacità e competenze specifiche attraverso un laboratorio capace di fornire maggiore comprensione delle proprie attitudini e potenzialità (teoria), l’esperienza pratica all’interno di un’associazione del Terzo Settore (pratica) ed erogando gli strumenti utili ad…
  • Data inizio Giovedì, 29 Giugno 2017
  • Data fine Giovedì, 29 Giugno 2017
  • Luogo Ancona
Giovedì, 29 Giugno 2017

Il festival di musica Gnaoua

Scritto da
Il festival di musica Gnaoua compie 20 anni. L'appuntamento, fissato dal 29 giugno al º luglio ad Essaouira, ichiamerà gli artisti di fama internazionale. Tra le star internazionali di questa edizione figurano Hindi Zahra, la voce di “Beautiful Tango”, capace di fondere inglese arabo e amazigh in una melodiosa coesistenza, Lucky Peterson, bluesman che spazia dal R&B al gospel al rock, il brasiliano Carlinhos Brown, percussionista che mescola i ritmi tropicali a quelli reggae, Bill Laurance, pianista jazz, compositore e anche arrangiatore dei Morcheeba. L'Africa è rappresentata da Rey Lema, pianista e chitarrista congolese, dagli algerini Gnawa Diffusion, che uniscono jazz e reggae e raï in una palette musicale molto personale, e dal senegalese Ismael Lo, cantautore dal grande seguito, la cui voce ha diffuso con le note suadenti anche i temi caldi della protesta e del razzismo in Senegal. Fonte: ANSAmed
  • Data inizio Giovedì, 29 Giugno 2017
  • Data fine Sabato, 01 Luglio 2017
  • Luogo Marocco
Domenica, 25 Giugno 2017

Steve McCurry Icons

Scritto da
Steve McCurry Icons è il titolo della mostra alla Mole Vanvitelliana. Con oltre 100 scatti del più grande maestro della fotografia contemporanea si attraversano le più remote frontiere per conoscere un mondo destinato a grandi cambiamenti. Steve McCurry Icons vanta più di 130 scatti proponendo ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini. A partire dai suoi viaggi in India e poi in Afghanistan, da dove veniva Sharbat Gula, la ragazza che ha fotografato nel campo profughi di Peshawar in Pakistan e che è diventata una icona assoluta della fotografia mondiale. Le fotografie di Steve McCurry ci mettono in contatto con le etnie più lontane e con le condizioni sociali più disparate, mettendo in evidenza una condizione umana fatta di sentimenti universali e di sguardi la cui fierezza afferma la medesima dignità. Come sostiene il fotoreporter “le foto ci consentono…
Parole chiave
  • Data inizio Sabato, 25 Febbraio 2017
  • Data fine Domenica, 25 Giugno 2017
  • Luogo Ancona
Giovedì, 22 Giugno 2017

Mare corto

Scritto da
Comune di Senigallia in collaborazione con Musinf - Museo comunale d’arte moderna e della fotografia organizza la mostra di foto, testi e audio sull'Adriatico di Ignacio Maria Coccia e Matteo Tacconi. Due anni e più di diecimila chilometri. Un lungo viaggio per coste e isole dell'Adriatico. Mare corto è un progetto di lungo periodo sul Mare adriatico realizzato dal fotografo Ignacio Maria Coccia e dal giornalista Matteo Tacconi. Effettuato in varie tappe e vari tempi, è durato dal settembre del 2015 all’aprile 2017. I due autori hanno percorso oltre diecimila chilometri tra strade costiere e insulari, da entrambi i lati del mare. La mostra si compone di quaranta fotografie, completate da alcuni testi e da un’audioguida costruita intorno a storie e interviste raccolte in questi quasi due anni di viaggio. Viaggio che i due autori hanno deciso di intraprendere nella convinzione che il racconto dell’Adriatico, nel corso del tempo, sia…
  • Data inizio Giovedì, 22 Giugno 2017
  • Data fine Sabato, 15 Luglio 2017
  • Luogo Senigallia
Il 19 giugno a Roma la Rete per l'eccellenza dell'italiano istituzionale (REI), creata nel 2005 dal Dipartimento di lingua italiana della direzione generale Traduzione della Commissione europea, organizza un convegno nel quadro delle celebrazioni del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. L'evento dal titolo "La narrazione dell'UE e sull'UE a 60 anni dai Trattati di Roma: dall'utopia realizzata alla disillusione?" riunisce linguisti, accademici, traduttori e interpreti delle istituzioni italiane ed europee, giornalisti ed esperti di comunicazione, per analizzare l'evoluzione del modo in cui l'UE si è raccontata e del modo in cui i mezzi di comunicazione hanno raccontato l'UE negli ultimi sei decenni. Roma Sala della Protomoteca, Campidoglio 19 Giugno 2017 09:00 In allegato il programma Fonte: Europa.eu
  • Data inizio Lunedì, 19 Giugno 2017
  • Data fine Lunedì, 19 Giugno 2017
  • Luogo Roma