Ingresso Ue in programma di ricerca "Prima"

Mercoledì, 17 Maggio 2017 Scritto da 

E’ arrivato l'ok degli ambasciatori dei paesi Ue alla partecipazione dell'Unione al progetto “Prima”. Si tratta del programma di cooperazione decennale tra paesi del Mediterraneo per la ricerca nell'agroalimentare. L'accordo politico, raggiunto lo scorso 11 aprile da Consiglio e Europarlamento, garantisce fondi per 220 milioni di euro che si aggiungono ai 200 già impegnati dai diciannove paesi aderenti (di cui 8 non Ue) al partenariato lanciato nel 2014 durante il semestre di presidenza italiana. Dopo il voto dell'Europarlamento e un passaggio formale in Consiglio, il programma potrà prendere avvio nel 2018

 

Fonte: ANSAmed