Staff Percorsidipace

Staff Percorsidipace

Martedì, 11 Aprile 2017

Italy – Croatia CBC Programme

Italy – Croatia CBC Programme Info-day 1st Call for Proposals 11 April 2017 Regione Marche, nello spirito di assicurare una costante attività di coinvolgimento ed informazione rivolta a tutta la comunità circa gli sviluppi del Programma di Cooperazione Territoriale Europea Italia Croazia, organizza, in prossimità dell’apertura dei bandi, una giornata seminarile destinata ad approfondire, in collaborazione con la Regione Veneto in qualità di Autorità di Gestione, le tematiche relative al programma stesso. Settantotto milioni di euro è l'importo finanziato in queste prime call dal programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Croazia sui quattro assi prioritari: Blu innovation, Sicurezza e resilienza, Ambiente e…
A Budapest per difendere l'Università dell'Europa centrale (Ceu), finanziata dal miliardario americano di origine ungherese George Soros, sono scese in piazza circa 70mila persone.La legge è stata approvata qualche giorno fa dal Parlamento per chiudere l'università anglofona fondata nel 1991e il capo dello Stato ha tempo fino a lunedì a mezzanotte per promulgarla oppure sottoporla alla Corte costituzionale.I mezzi di informazione indipendenti hanno sottolineato che si è trattato della più imponente manifestazione dopo quella organizzata contro il progetto di legge per tassare internet dell'ottobre 2014, alla quale avevano preso parte fra le 30.000 e le 40.000 persone. In quell'occasione il…
A distanza di tre anni, il 29 marzo scorso, la Camera dei deputati ha approvato una legge che garantisce una maggiore protezione ai minori non accompagnati che arrivano in Italia. La legge è la prima in Europa a occuparsi di vari aspetti fondamentali della vita delle persone minorenni che arrivano in Italia. In effetti, il testo prevede la regolamentazione delle procedure per l’identificazione e l’accertamento dell’età dei minori migranti, la promozione del loro affidamento e l’accesso alle cure e all’istruzione. Soltanto anno scorso il numero dei minori arrivati in Italia via mare senza un accompagnatore ha superato i 25.800, più…
Lunedì, 03 Aprile 2017

"Let's Clean Up Europe 2017"

Anche quest’anno torna Let’s Clean Up Europe (LCUE), la campagna europea contro il littering e l’abbandono dei rifiuti. La campagna europea prende le vesti di una pulizia di primavera: sarà infatti possibile realizzare azioni di pulizia sotto la bandiera di LCUE dal 1 Marzo al 30 Giugno 2017. Le date centrali promosse per l’iniziativa rimangono tuttavia quelle dal 12 al 14 Maggio 2017, per coerenza con la tradizione che vuole il momento culmine della campagna LCUE ruotare intorno al giorno dell’Europa, il 9 maggio. La campagna Let’s Clean Up Europe si basa su una call-to-action: chiunque potrà proporre ed organizzare,…
Per contrastare la diffusione, soprattutto tra i giovani e in Rete, del linguaggio dell’odio e della xenofobia è disponibile online sul portale della Regione Emilia Romagna il manuale “Media education, comunicazione interculturale e Hate speech”. Si tratta di uno strumento operativo destinato principalmente adeducatori e insegnanti, che in questo volume possono trovare idee, suggerimenti ed esempi concreti per affrontare il tema, in classe e non solo. Il manuale è stato realizzato all’interno di BRICkS, progetto europeo sul contrasto ai discorsi d’odio, agli stereotipi e a supporto della corretta informazione. Ha ricevuto dunque il contributo dei promotori italiani del progettoCospe Onlus,…
Nell’ambito del Progetto Pace 2016/17 promosso dall’Unione Reno Galliera in collaborazione con l’OnG AIFO, mercoledì 5 aprile alle ore 18.00 nella sala Pier Paolo Pasolini in piazza Amendola 1 a Castel Maggiore (BO) si terrà l’incontro dal titolo “Sviluppo sostenibile e immigrazione: il fenomeno, le sfide, le esperienze sul territorio”. Grazie alle testimonianze delle comunità migranti/richiedenti asilo presenti sul territorio bolognese (pianura Est), sarà un’occasione per conoscere alcuni progetti di inclusione sociale e sviluppo inclusivo, buone prassi replicabili e virtuose. Il Progetto Pace 2016/17, nato dalla collaborazione che da alcuni vede impegnata l’OnG AIFO e l’Unione dei Comuni Reno Galliera,…
Il Comune di Viadana in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Società Storica Viadanese presenta l'ultimo libro di Paolo Bergamaschi (Infinito Edizioni, 2017). Con la crisi ucraina ha fatto irruzione sul palcoscenico della geopolitica un nuovo tipo di conflitto: la guerra ibrida. Crimea e Donbass sono un esempio di guerra non dichiarata condotta da un Paese, la Russia, contro un altro utilizzando mezzi non convenzionali. La Crimea è stata annessa alla Federazione Russa mentre il Donbass si sta trasformando in un conflitto irrisolto a bassa intensità, come quelli di Ossezia meridionale e Abkhazia in Georgia, Transnistria in Moldavia…
Lunedì, 03 Aprile 2017

Serbia: Vucic vince le elezioni

Con lo spoglio del 56,56% delle schede elettorali, il premier Aleksandar Vucic si conferma vincitore delle presidenziali di ieri in Serbia con il 57,03% dei consensi. Ne ha dato notizia nella notte la commissione elettorale a Belgrado. Sarò "il presidente di tutti" ha detto Vucic, il quale ha aggiunto di volersi occupare di tutti i cittadini, sia di quelli che hanno votato per lui sia di quelli che non lo hanno fatto. Parlando al suo quartiere elettorale di Belgrado, dove è stato a lungo festeggiato da sostenitori, collaboratoti, esponenti del suo partito Sns, compreso il ministro degli esteri Ivica Dacic,…
Sabato 1 e domenica 2 aprile a Milano, presso l’Auditorium San Fedele, Via Hoepli 3/b, si svolgerà il II Forum Nazionale di Etica civile “Etica civile: cittadinanza… e oltre?” promosso da un network di associazioni – Aggiornamenti Sociali, Associazione Cercasi un fine, Associazione Incontri, Centro Studi Bruno Longo, FOCSIV – Volontari nel mondo, Fondazione Lanza, Il Regno, Istituto Pedro Arrupe – e con il Patrocinio dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI. Ritrovare le ragioni del vivere bene insieme, nelle nostre città, nello spazio nazionale, nella società globale: questo lo spirito dell’incontro di Milano, che costituisce…
Lunedì, 20 Marzo 2017

Migranti: calo degli arrivi

Il 18 marzo scorso con l'accordo Ue-Turchia si è chiusa la rotta balcanica dei migranti. I 28 capi di stato e di governo europei hanno approvato la “Dichiarazione Ue-Turchia” che prevede, tra l'altro, il pagamento da parte dell’Ue di 3 miliardi di euro per gli anni 2016 e 2017 a sostegno delle condizioni di vita dei rifugiati siriani in Turchia. A distanza di un anno l’Ue rileva che gli arrivi sono calati del 97% e di circa 10mila arrivi al giorno nell'ottobre 2015, la media attuale è di soli 43. Su base annuale, dai 988.703 dei 12 mesi precedenti ai…