Notizie

Lunedì, 22 Luglio 2013 00:00

Combattimenti a Daraa

I ribelli siriani nella regione di Daraa, al confine con la Giordania, affermano di aver compiuto ''passi in avanti'' nella conquista della zona meridionale. In interviste pubblicate dal quotidiano panarabo al Hayat, il comandante Bashar Zoubi e Yasser Abbud hanno affermato che circa il 60% del territorio meridionale è in mano ai ribelli e che ''entro la fine di Ramadan'' (attorno all'8 agosto prossimo) ''l'intera regione di Daraa sarà liberata''. Le fonti affermano che ''carichi di armi sono di recente giunti tramite contrabbandieri giordani e provenienti da due Paesi del Golfo''. Zoubi non ha voluto precisare di quali Paesi si…