Notizie

lo scorso 10 settembre 2016 si è tenuto a Senigallia (AN) il laboratorio Global.Lab - Laboratorio per insegnanti su strumenti di partecipazione democratica e dibattito. Il laboratorio ha cercato di sviluppare la cittadinanza globale e attiva, stimolando e allenando il pensiero critico, comprese tecniche per la facilitazione del confronto in gruppo. Sono state approfondite le questioni della partecipazione democratica, i poteri dei cittadini nell’intervento delle grandi sfide del futuro come la tecnologia, l’ambiente, la socialità, i stili di vita, le migrazioni e il clima, nonché i spazi di confronto autonomi degli studenti e della cittadinanza. Il laboratorio è organizzato dal …
Lunedì, 03 Ottobre 2016 02:00

La scuola in viaggio

Nell'ambito del progetto “Global Schools: EYD 2015 to embed Global Learning in primary education”, mercoledì 5 ottobre 2016 presso il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale di Trento verrà presenta la Carta Etica del Turismo Scolastico. La gita, uno dei rituali scolastici più amati dagli studenti, si rivela spesso come momento di discrepanza tra la funzione educativa della scuola e i risultati che si riescono ad ottenere sul campo: viene vissuta come un tempo esclusivamente di svago invece di essere un’esperienza di apprendimento “non-formale”. La Carta Etica del Turismo Scolastico fornisce lo spunto per sistematizzare e raccogliere l’esperienza di…
Lunedì, 26 Settembre 2016 02:00

Migranti: accordo modello Turchia

Il presidente del parlamento europeo Martin Schulz si è detto a favore di un accordo sui profughi con l'Egitto sul modello di quello con la Turchia. Secondo, Schulz la cooperazione deve "essere ampia" e non limitata agli aiuti finanziari e deve abbracciare http://www.nanosilv.it/wp-content/uploads/2013/04/map-kamagra.html anche la questione dei migranti. Fonte: ANSAmed
Lunedì, 19 Settembre 2016 02:00

Festival del Cinema Asiatico

Torna il Festival del Cinema Asiatico. A Roma fino al 2 ottobre più di 40 film, documentari, corti da 28 Paesi asiatici saranno presentati al Teatro Argentina e al Teatro India. La 17/a edizione è diretta da Italo Spinelli. Venerdì 23 settembre, verrà prioettato 76 minutes and 15 seconds with Kiarostami, un omaggio, di Seifollah Samadian, al grande regista iraniano recentemente scomparso mentre la giornata di chiusura del festival vedrà la presenza di Mohammad Rahamian, altro regista iraniano con il suo Bench Cinema, un delizioso omaggio al cinema di tutto il mondo e in particolare italiano. Il festival prevede cinque…
Giovedì, 15 Settembre 2016 02:00

Piano Marshall per l'Africa

Arriva il primo piano Marshall per l'Africa. Si tratta di una piattaforma che partendo da una base di 3,7 miliardi di euro potrà arrivare a sprigionare un potenza di fuoco da 44 miliardi di euro di investimenti, e forse fino a 88 miliardi, se Stati membri e altre istituzioni contribuiranno. "Una rivoluzione copernicana", la chiama l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. L’idea è quella di creare una situazione "win win", spiega il capo della diplomazia europea, con opportunità sia per le imprese dell'Unione che per i Paesi beneficiari. La posta in gioco sono sviluppo, occupazione, stabilizzazione, o in altre parole, le…
Lunedì, 12 Settembre 2016 02:00

Croazia: elezioni politiche

Le elezioni anticipate in Croazia hanno fatto registrare una scarsa affluenza alle urne, sicuramente tra le più basse nella storia della Croazia considerato che ha votato appena il 52% dei 3,8 milioni di aventi diritto. Il risultato delle elezioni vede una chiara vittoria del centrodestra guidato dall'eurodeputato Andrej Plenkovic, che avrà nel Parlamento di Zagabria una maggioranza relativa e una buona posizione di partenza per formare il nuovo governo croato. Così, i conservatori dell'Unione democratica croata (Hdz) di Plenkovic ottengono 61 deputati dei 151 che compongono il Parlamento monocamerale di Zagabria, confermandosi il primo partito del Paese mentre i socialdemocratici…
Martedì, 06 Settembre 2016 02:00

Tunisi: Festival del Film dei Diritti dell'Uomo

Dal 6 al 10 settembre torna in Tunisia l'appuntamento con il Festival Internazionale del Film dei Diritti dell'Uomo (Human Screen Festival 2016), giunto quest'anno alla sua 4/a edizione. Quest’anno è prevista la proiezione anche nelle carceri e un nuovo comitato direttivo guidato dal critico cinematografico Kamel Ben Ouanes. Come ogni anno il Festival si svolgerà a Tunisi ma alcune proiezioni sono previste anche in altre città del Paese. In competizione 13 lungometraggi e 12 corti provenienti da quattro continenti, incentrati su due temi quasi imposti dall'attualità: terrorismo e condizione femminile. Tre i premi che verranno assegnati, miglior film, miglior corto…
Giovedì, 01 Settembre 2016 02:00

Parigi: il primo campo profughi

Entro fine settembre aprirà il primo campo profughi parigino. Lo ha confermato Anne Hidalgo, la sindaca della capitale, parlando anche della successiva creazione di un secondo centro di accoglienza. “ I due campi profughi saranno presto aperti, uno per soli uomini, uno per donne e bambini soli". Per il Comune, l'obiettivo è la gestione delle ricadute sulla capitale della crisi migratoria. Le forze dell'ordine compiono evacuazioni di insediamenti insalubri a nord di Parigi in modo regolare. Fonte: ANSAmed http://www.cndp.fr/lesjustes/docs/inc/levitra-france.html
Mercoledì, 31 Agosto 2016 02:00

Siria: fermare le ostilità in Siria.

Il colonnello John Thomas, portavoce del Centcom, il Comando militare Usa in Medio Oriente ha annunciato che forze turche e le milizie curde hanno accettato di fermare le ostilità in Siria. ''Nelle ultime ore abbiamo ricevuto l'assicurazione che tutte le parti implicate smetteranno di spararsi addosso e si concentreranno sulla minaccia dell'Isis'', ha riferito. Gli Usa cercano di evitare gli scontri tra le forze di Ankara e le milizie curde siriane: entrambe le parti sono alleati cruciali degli Stati Uniti nella lotta al Califfato. Secondo Shervan Darwish, portavoce delle Sdf, gli scontri tra i ribelli dell'Esercito siriano libero (Esl), appoggiati…
Venerdì, 26 Agosto 2016 02:00

Sisma: i funerali di Stato

Nella mattinata di sabato 27 agosto ad Ascoli Piceno saranno celebrati i funerali solenni delle vittime del comune di Arquata del Tronto. I funerali, celebrati dal vescovo monsignor Giovanni D’Ercole alla presenza delle massime autorità dello Stato, si svolgeranno alle 11,30. Lo ha comunicato palazzo Chigi che in concomitanza col rito ha proclamato una giornata di lutto nazionale. Negli edifici pubblici di tutta Italia saranno esposte le bandiere a mezz’asta. Ai funerali saranno presenti il premier http://www.comune.montebellodibertona.pe.it/phocadownload/cache/kamagra-generique-fr.html Matteo Renzi e il capo dello Stato Sergio Mattarella, che prima visiterà Amatrice. Fonte: Repubblica