Notizie

Giovedì, 25 Agosto 2016 02:00

Terremoto: continuano le ricerche

Sale il numero dei morti accertati per il terremoto che ha devastato il centro Italia. Secondo le fonti del Dipartimento della Protezione Civile i feriti ospedalizzati sono 264 mentre sale a 247 il numero dei morti. L'incremento delle vittime, spiegano alla Protezione Civile, è legato al fatto che durante la notte si è completata un’attività di trasporto di vittime. I feriti ospedalizzati sono 264, ma accanto a questi ci sono feriti che non sono ricoverati in ospedale e che fanno cambiare questo numero. La Protezione civile evidenzia infine "lo sforzo che tutte le strutture operative stanno facendo con uomini e…
Lunedì, 22 Agosto 2016 02:00

Cerimonia di chiusura Olimpiadi 2016

Dopo 16 giorni di gare le Olimpiadi di Rio de Janeiro sono finite domenica 21 agosto. La cerimonia di chiusura, allo stadio Olimpico Maracanã, è stata una grande celebrazione dei Giochi appena finiti e della città di Rio, oltre che un’occasione per gli atleti che hanno gareggiato. La festa si è conclusa con il simbolico passaggio di consegne tra la città di Rio e quella di Tokyo, http://e4n.fr/license.php?page=achat-de-cialis-sur-internet-fr che ospiterà le Olimpiadi del 2020. Fonte: Repubblica
Sabato, 20 Agosto 2016 02:00

Festival Internazionale di Hammamet

Dal 9 luglio al 20 agosto 2016 presso il teatro all'aperto della nota cittadina balneare Hammamet si svolgerà il 52mo Festival Internazionale di Hammamet. Musica, danza, teatro e condivisione con eventi collaterali gratuiti per la cittadinanza saranno protagonisti del festival. Tra i nomi di punta spiccano l'artista algerino, Cheb Khaled, il gruppo rock libanese Mashrou Leila e il noto compositore serbo-croato Goran Bregovic. Fonte: ANSAmed
Giovedì, 18 Agosto 2016 02:00

Onu: Aleppo rischia catastrofe

Nell'ultimo rapporto al Consiglio di Sicurezza il segretario generale Onu Ban Ki-moon ha lanciato l’allarme, sottolineando che in Siria, c'è il rischio di una "catastrofe umanitaria senza precedenti". “Si spera di raggiungere rapidamente un accordo per il cessate il fuoco visto gli attacchi indiscriminati nelle aree residenziali, anche attraverso l'uso di bombe a botte, nei quali rimangono uccisi centinaia di civili, tra cui decine http://www.evolution-of-life.com/fileadmin/php/cache/nolvadex-generique.html di bambini". Fonte: ANSamed
Mercoledì, 10 Agosto 2016 02:00

Rilancio del dialogo tra Russia e Turchia

Dopo un periodo di crisi diplomatica il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha avuto un incontro ufficiale a San Pietroburgo con Vladimir Putin. Si tratta del primo incontro ufficiale dopo la grave crisi diplomatica provocata dall’abbattimento di un bombardiere russo Sukhoi 24 colpito da un caccia turco alla frontiera turcosiriana lo scorso novembre. L’incontro del 9 agosto è il risultato del rilancio del dialogo tra la Turchia e il Cremlino e delle relazioni commerciali deteriorate dopo la crisi di novembre. Fonte: Internazionale http://www.subcavasonora.com/rocknbowl/wp-content/themes/santorini/inc/36757.html
Lunedì, 08 Agosto 2016 02:00

Migranti: accordo con Ankara

Il commissario Ue per gli affari interni e le migrazioni, Dimitris Avramopoulos, ritiene che l'Europa sia sufficientemente preparata nel caso di rottura del patto con Ankara sui migranti. "L'accordo con la Turchia è una parte importante del nostro lavoro nel superamento della crisi dei profughi, ma non è l'unica - ha detto Avramopoulos alla Welt - noi non puntiamo su una sola carta". Secondo il commissario non bisogna pensare a piani alternativi visto che "Abbiamo un ampio piano A, secondo il quale dobbiamo mettere in pratica con successo l'accordo sui profughi con la Turchia e il resto dell'ampia agenda europea…
Lunedì, 01 Agosto 2016 02:00

Fondi di emergenza a Grecia e Italia

La Commissione Ue ha assegnato 11 milioni di euro in fondi di emergenza a Grecia e Italia per gestire la crisi dei migranti, nell'ambito dei Fondi sicurezza (Isf). Gli aiuti servono a rafforzare la capacità di accoglienza e registrazione in Grecia e sostenere le attività di ricerca e salvataggio in mare dell'Italia. All'Italia vanno in tutto 3,2 milioni di euro ovvero 2,2 milioni di euro vanno alla Guardia costiera per le provviste di cibo a bordo delle navi per i migranti soccorsi, ed aiuterà a finanziare i costi del personale che lavora su navi e centri di coordinamento. Un milione…
Il 27 luglio a Roma, presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, si terrà la presentazione del nuovo Sistema Italiano di Cooperazione allo Sviluppo. Negli ultimi tempi la Cooperazione allo Sviluppo italiana è stata oggetto di un importante processo di riforma che ha dato vita ad una nuova impostazione istituzionale mirata a renderne più efficiente il funzionamento e ad incrementare la coerenza delle politiche di Cooperazione. Questo nuovo sistema si caratterizza per la guida nella definizione delle politiche da parte del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dall’istituzione di un’Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo…
"I nuovi curricoli della scuola" è un incontro per riflettere su insegnamento e temi della globalità e multiculturalità. Organizzato nell’ambito del Progetto europeo “Global Schools: EYD 2015 to embed Global Learning in primary education” e di quello nazionale “Un solo mondo, un solo futuro: educare alla cittadinanza mondiale a scuola“, il seminario è l'appuntamento conclusivo del lavoro, dei laboratori e dei corsi di formazione di CVM svolti in questi anni, che hanno visto il coinvolgimento di 6000 docenti, di ogni ordine e grado in tutte le regioni italiane, per una rivoluzione culturale dell’insegnamento all'insegna di un “nuovo umanesimo mondiale”. Al…
Lunedì, 25 Luglio 2016 02:00

Turchia: in piazza contro il golpe

La Turchia laica scende in piazza contro il golpe. Dopo giorni in cui le strade erano state nelle mani dei sostenitori del presidente Recep Tayyip Erdogan, l'opposizione raduna decine di migliaia di persone a piazza Taksim, nel cuore di Istanbul. Una manifestazione "per la Repubblica e la democrazia", spiega dal palco il leader del partito socialdemocratico Chp, Kemal Kilicdaroglu. Autorizzato dal governo, che ha anche inviato una delegazione, il raduno segna un inedito momento di unità nazionale contro il “nemico comune” Fethullah Gulen, http://politeia-centrostudi.org/doc/Selezione/54/2876.html accusato da Ankara di essere dietro il colpo di stato fallito. Fonte: ANSAmed