Notizie

Lunedì, 16 Maggio 2016 02:00

Le navi Ue: l’ingresso in acque libiche

Le unità navali dell'Ue che partecipano all'operazione Eunavfor Med si preparano ad entrare nelle acque libiche, su richiesta delle autorità locali, per condurre attività di addestramento della Guardia costiera. L'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini ha annunciato il prolungamento di un anno della missione Sophia e l'estensione del suo mandato ad attività di formazione e addestramento della Guardia costiera e la marina, nonchè al rispetto dell'embargo Onu sulle armi alla Libia. Fonte: ANSAmed
Mercoledì, 11 Maggio 2016 02:00

Premio "Carlo V"

Quasi 30 anni dopo aver inventato il programma Erasmus di scambio tra studenti universitari europei, la professoressa Sofia Corradi, 82 anni, ha ricevuto al monastero di Yuste a Caceres, in Estremadura (Spagna), il prestigioso premio 'Carlo V'. Si tratta del riconoscimento assegnato negli anni a personaggi che hanno contribuito alla costruzione europea. Grazie alla professoressa Corradi sono 4 milioni gli universitari di 4mila atenei che sono riusciti a viaggiare. Fonte: ANSAmed
Lunedì, 09 Maggio 2016 02:00

Giornata dell'Europa

In occasione della Giornata dell'Europa, lunedì 9 maggio a Mitilini, sull'isola greca di Lesbo, le ong Visions2Ventures e BeyondCSRNet, hanno organizzato l'evento "Co-working spaces, social entrepreneurship and the future of Europe". Il tentativo, dicono gli organizzatori, è quello di individuare una strada per l'Europa di fronte alla crisi migratoria. secondo gli organizzatori la crisi può essere risolta solo attraverso l'impegno attivo dei cittadini europei, che devono accogliere le sfide umanitarie e spostare la prospettiva sui rifugiati da problema a opportunità. "Vogliamo, affermano, che questa iniziativa sia il catalizzatore per una visione sociale dell'impresa e dell'innovazione, ed una fonte di ricchezza…
Mercoledì, 04 Maggio 2016 02:00

Incontri tra scrittori Euro-Maghrebini

Si è aperta oggi a Sidi Bou Said la quarta edizione degli ''Incontri tra scrittori euro-maghrebini''. L'iniziativa è organizzata dalla delegazione dell'Ue in Tunisia in collaborazione con Pen International e quest'anno ospiterà autori e romanzieri provenienti da paesi europei e maghrebini sul tema: ''Letteratura e dialogo''. La quarta edizione degli Incontri rientra nell'ambito della promozione del dialogo interculturale dell'Ue tra Europa e paesi del Maghreb e vuol essere un lavoro di riflessione sui meccanismi di un'autentica concertazione e cooperazione in campo culturale tra le due rive del Mediterraneo. I contributi degli autori partecipanti saranno inclusi in un libro che verrà…
Lunedì, 02 Maggio 2016 02:00

L'ennesima tragedia del mare

Sono quasi trenta migranti morti durante la fasi di soccorso in mare di un gommone in difficoltà nel Mediterraneo. Secondo le fonti della polizia di Stato e della squadra mobile di Pozzallo diversi dei sopravvissuti che sono sbarcati nel porto del Ragusano la sera del 30 aprile su nave 'Siem Pilot', che aveva recuperato due dei cadaveri. L'ennesima tragedia del mare è avvenuta il 29 aprile scorso dopo il lancio di una scaletta da parte di un mercantile che era in zona. Fonte: ANSAmed
Il ministro degli esteri kosovaro Petrit Seljimi ha firmato il provvedimento restrittivo nei confronti dei due ministri serbi. Il governo del Kosovo ha imposto il divieto all'ingresso ai ministri serbi della difesa e dell'interno, Zoran Djordjevic e Nebojsa Stefanovic. Il provvedimento restrittivo e' causato dalla scarsa collaborazione e gli ostacoli dei due dicasteri di Belgrado nelle indagini sui crimini di guerra compiuti dai serbi in Kosovo durante il conflitto armato di fine anni novanta. Di recente è stato vietato l’ingresso al leader ultranazionalista serbo Vojislav Seselj, dopo la sua assoluzione dall'accusa di crimini di guerra al tribunale penale dell'Aja (Tpi),…
Giovedì, 21 Aprile 2016 02:00

UNICEF: povertà infantile in Grecia

Un nuovo rapporto dell’UNICEF intitolato "La condizione dell'infanzia in Grecia 2016 - I bambini a rischio" mette in evidenza il peggioramento delle condizioni dei bambini in Grecia. Il rapporto sottolinea l’aumento della povertà infantile, il 6,3% dal 1995 al 2015. Nel 2014 la povertà infantile era al 25,3% con un totale di 424 mila bimbi coinvolti. L'UNICEF ricorda che sulla base dell'analisi dei dati Eurostat il Pil greco è diminuito di un quarto dal 2008 a oggi, la disoccupazione è aumentata drammaticamente al 27% (al 50% tra i giovani) e una persona su cinque vive in condizioni di grave deprivazione…
''Lo scambio, il mare, l'acqua saranno ancor più gli elementi che ispireranno l'edizione dei dieci anni di Adriatico Mediterraneo''. Così Giovanni Seneca, presidente dell'associazione Adriatico Mediterraneo, ha anticipato i temi del Festival AdMed, che si svolgerà ad Ancona dal 27 agosto al 4 settembre prossimi. Come ha affermato Seneca, “per la decima edizione verranno attivate una serie di collaborazioni in diverse città italiane con Ancona che sarà la punta http://www.flyemotion.it/digibi/files/acquistare-cialis-generico-in-italia.html di diamante del festival''. Fonte: Adriatico Mediterraneo
Lunedì, 11 Aprile 2016 02:00

Fiera del Libro a Skopje

Si è aperta oggi la Fiera del Libro a Skopje. Fino al 18 aprile più di settanta case editrici presenteranno le loro ultime novità editoriali. Sono previsti trenta incontri con autori macedoni e stranieri, provenienti in particolare dai Balcani occidentali. Secondo le fonti dell'agenzia di stampa macedone Mia, alla fiera saranno presenti più di quaranta mila visitatori. Fonte: MIA
Giovedì, 07 Aprile 2016 02:00

Frontex: aumentano gli arrivi dei migranti

Secondo le fonti di Frontex nel 2015 i Paesi Ue hanno segnalato 1,82 milioni di "attraversamenti illegali della frontiera esterna", una cifra record, più di sei volte il precedente record registrato nel 2014. La maggior parte dei passaggi illegali riguarda i migranti che arrivano sulle isole greche dalla Turchia, ma poi vengono contati di nuovo quando si ripresentano ad un'altra frontiera Ue dalla rotta balcanica. Nel 2015 Il numero delle domande di asilo nella Ue è salito di 1,35 milioni, secondo i dati dell'ufficio europeo per l'asilo contenuti nell'analisi pubblicata da Frontex. Fonte: ANSAmed