Rubriche

Lunedì, 05 Settembre 2011 00:00

Un ponte tra civiltà diverse: Pane Nostro

La storia del pane è una ricca storia di arte e poesia. Un viaggio straordinario attraverso i luoghi, la storia, la religione, l'arte il tutto con un univoco filo conduttore: il Pane Nostro. "Anche se il Mediterraneo non è la vera culla del pane, come spiega Matvejevic, il pane collega le diverse sponde del mare nostrum, raggiungendo un alto livello di significazione rispetto a quello del semplice alimento". Insomma, un ponte tra civiltà diverse. Il pane abbraccia l'intera storia dell'umanità: dal giorno in cui i nostri antenati si stupirono per la simmetria dei chicchi sulla spiga, fino a oggi, quando…
Lunedì, 01 Agosto 2011 00:00

"Last minute" solidali

Tra le varie proposte va ricordata quella di Legambiente Turismo che recensisce strutture turistiche che praticano il cosiddetto "decalogo ecologico" dell'associazione e che possono quindi fregiarsi del marchio ecolabel , che contraddistingue le strutture ricettive che adottano misure per ridurre l'impatto delle proprie attività sull'ambiente e per promuovere il territorio circostante. La Guida Blu, redatta da Legambiente insieme al Touring Club, si concentra invece sulle zone marittime e lagunari, con una sezione dedicata alle strutture ricettive e turistiche che si fregiano della già menzionata etichetta ecologica di Legambiente Turismo. La Guida sottolinea il valore aggiunto dato dalle scelte degli amministratori…
Lunedì, 04 Luglio 2011 00:00

La seconda vita degli oggetti

Reoose è il primo eco-store del riutilizzo e del baratto asincrono che crede in una seconda vita degli oggetti e dove non si usa il denaro. Attraverso il sito web di Reoose infatti, puoi scambiare i tuoi oggetti inutilizzati con chi vuoi e "acquistare"ciò che ti serve veramente grazie a dei crediti. Nasce nel 2011 su iniziativa di Luca e Irina, i valori della famiglia, l'amore verso i figli e la voglia di lasciargli un mondo più equo li ha spinti a creare questo servizio. Il progetto si ispira alla filosofia delle 3R: Riduzione dei rifiuti, Risparmio e Riciclo. L'utilità,…
Lunedì, 20 Giugno 2011 00:00

Una crociera insolita...

Si tratta di un nuovo modo di fare vacanza adatto a chi ama il mare e l'avventura, viaggiando sui mercantili che trasportano container di merci di ogni tipo. Il passeggero, in un certo senso ospite pagante, deve adeguarsi alle esigenze legate al trasporto delle merci quindi dovrà viaggiare alle stesse condizioni dell'equipaggio e del personale di bordo che sono spesso molto spartane. Il vero lusso dei cargo è la loro tranquilla lentezza. Le rotte che si possono seguire sono le più diverse, dagli Stati Uniti all'America Latina all'Asia, oppure attraverso i paesi del Mediterraneo, fino a grandi distanze come nel…
Lunedì, 06 Giugno 2011 00:00

Referendum 12-13 Giugno 2011

Il 12 e 13 giugno 2011 saremo chiamati a esprimerci su 4 quesiti referendari. E' indispensabile ricordare che, per legge, affinché i referendum abrogativi abbiano effetto, occorre che la percentuale dei votanti raggiunga il 50% più uno degli aventi diritto al voto (il cosiddetto quorum ). Inoltre essendo abrogativi, se volete ad esempio dire no al nucleare, OCCORRE VOTARE SI, si dice SI all'abolizione del decreto-legge. Il primo quesito riguarda il "legittimo impedimento", cioè l'istituto giuridico che permette all'imputato in un processo di giustificare, in alcuni casi, la propria assenza in aula, ed è quello che ha le conseguenze politiche…
Lunedì, 09 Maggio 2011 00:00

Mostar: viaggio nella città della luce

Esistono molte città famose per essere state le protagoniste dei mutamenti della storia del mondo, una di queste è Mostar. Nella sua architettura si riscontrano gli influssi orientali ed occidentali, ed ogni epoca ha la sua espressione. Una delle attrattive più note di Mostar è il "Vecchio Ponte" costruito nel 1566 dall'artista turco Hajrudin. Da sempre il simbolo di tolleranza il "Vecchio Ponte" era il punto di congiunzione tra diverse culture e religioni, un luogo d'incontro e di pacifica convivenza. Tutto fino agli anni '90 del XX secolo quando la città è stata duramente colpita dai bombardamenti diventando uno dei…
Lunedì, 02 Maggio 2011 00:00

1 fan 1 albero

Attraverso la campagna 1 fan 1 albero, Unimondo sostiene Tree is Life, un progetto nato nel 2002 in Kenya, che s'impegna a gestire le risorse naturali in maniera sostenibile. E' sufficiente diventare fan della pagina Unimondo su Facebook e far diventare fan i nostri amici: verrà piantato all'equatore un albero per ogni fan. Verrà infatti devoluto un euro per albero che corrisponde all'impianto di un albero autoctono. L'anima del progetto è un gruppo di giovani agroforestali che coinvolgono nel loro lavoro i ragazzi di molte scuole primarie e secondarie. Assieme si vuole fermare l'avanzata del deserto che dista a soli…
La storia dell'organizzazione segreta Ustascia, creata nel 1930 da Ante Paveliç, che si batteva per l'indipendenza della Croazia dal Regno di Jugoslavia e che operò innumerevoli massacri ai danni di serbi, rom ed ebrei, durante la Seconda guerra mondiale è raccontata in maniera coinvolgente dai due autori che mettono in luce gli intrecci che l'organizzazione ebbe con le potenze che segretamente la sostennero tra cui il Fascismo prima e il Vaticano poi. In una breve intervista Giorgio Cingolani racconta la storia della "Via dei Conventi". Come e quando vi è venuta l'idea di scrivere un libro sugli Ustascia? L'idea di…
Forse non tutti sanno che il 6 marzo di ogni anno si celebra in Italia la Giornata nazionale delle Ferrovie dimenticate. Promotore ed organizzatore dell'evento una confederazione di associazioni che si occupano di mobilità alternativa, tempo libero e attività all'aria aperta. Obiettivo principale di Co.Mo.Do, questo il nome della confederazione, è la promozione di una rete nazionale di mobilità dolce che abbia come requisiti fondamentali: il recupero delle infrastrutture territoriali dismesse (ferrovie, strade arginali, percorsi storici ecc.) e loro conversione in strade per le bici e l'utenza non motorizzata la compatibilità e l'integrazione fra diversi utenti; la separazione dalla rete…
Lunedì, 21 Febbraio 2011 00:00

Il riciclo, un gioco da ragazzi

Nell'intenso programma di interventi attivati dalla Regione Marche in materia di gestione di rifiuti, una delle esperienze più significative è quella delle ludoteche regionali del recupero che hanno preso il nome di Riù. Riù nasce come centro di raccolta e valorizzazione, attraverso il gioco, dei materiali di scarto facilmente riutilizzabili, come laboratorio operativo di attività didattiche creative e luogo di diffusione della cultura del recupero. Slimex Lo spirito di Riù è infatti quello di riflettere sull'importanza di riconoscere tutti quei materiali, generalmente considerati rifiuti destinati alla discarica, che invece possono essere riutilizzati e trasformati in validi strumenti didattici per l'educazione…