Approfondimenti

Giovedì, 02 Febbraio 2017

Turchia: incontro Merkel-Erdogan

Scritto da
Oggi la cancelliera tedesca Angela Merkel sarà ad Ankara per una visita di un giorno in cui incontrerà il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il premier Binali Yildirim. Al centro dei colloqui, il futuro dell'accordo sui migranti, siglato tra Ue e Turchia nel marzo scorso, che Ankara ha più volte minacciato di rompere. Di recente sono emerse le nuove tensioni con Berlino sulla cooperazione antiterrorismo contro il Pkk curdo, che secondo il governo turco non viene sufficientemente perseguito nelle sue attività in Germania. Altre tematiche riguardano i rapporti economici bilaterali e libertà di espressione in Turchia. Fonte: ANSAmed
Parole chiave
Lunedì, 30 Gennaio 2017

Yemen: la grave crisi alimentare

Scritto da
A causa della grave crisi alimentare in Yemen si rischia la carestia. A lanciare l'allarme è il capo degli affari umanitari dell'Onu, Stephen O'Brien, che durante una riunione del Consiglio di Sicurezza ha sottolineato che "ci sono 2,2 milioni di bambini che soffrono la fame e 10,3 milioni hanno bisogno di assistenza immediata per sopravvivere”. L'inviato speciale dell'Onu in Yemen, Ismail Ould Cheikh Ahmed, ha poi sottolineato che la guerra, i combattimenti e gli attacchi aerei hanno "tragiche conseguenze per il popolo yemenita", con 18,2 milioni di persone colpite dall'emergenza cibo. Fonte: ANSAmed
Parole chiave
Il nuovo anno dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo si è aperta con un incontro con le organizzazioni della società civile. L’evento si è tenuto il 12 gennaio presso la sede centrale dell’Enea e ha riunito i diversi attori del terzo settore, con l’obiettivo di fare il punto sull’anno appena trascorso e gettare le basi per il lavoro dei prossimi mesi. Il 2016, ha dichiarato il direttore Laura Frigenti nel suo intervento di apertura, “è stato l’anno dell’internal planning, il 2017 deve essere l’anno delle riflessioni strategiche e della definizione dei grandi obiettivi”. Un passaggio strategico, "che ho consapevolmente…
Parole chiave
Il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukri ha smentito ufficialmente l’esistenza di una divergenza di posizione tra Tunisia ed Egitto riguardo alla crisi libica affermando: "La questione libica è stata oggetto di un'analisi comune e di una convergenza di vedute sulla necessità di poter tornare a vedere questo paese ritrovare la sua stabilità. Tunisia ed Egitto sono i paesi più toccati dalle crisi nella regione araba, soprattutto da quella libica". Il ministro degli Esteri tunisino Khemaies Jhinaou si è felicitato della "ripresa della dinamica delle relazioni bilaterali grazie alla volontà dei rispettivi presidenti, Beji Caid Essebsi e Abdelfatah Al Sisi…
Parole chiave
Martedì, 17 Gennaio 2017

Il Giorno della Memoria 2017

Scritto da
Il Presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (Ucei) Noemi Di Segni durante la conferenza stampa di presentazione delle iniziative per il Giorno della Memoria, promosse dal Comitato di Coordinamento per le Celebrazioni in Ricordo della Shoah della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha affermato che "In occasione del Giorno della Memoria, abbiamo organizzato una serie di iniziative per affermare il valore della vita, che è il valore supremo, al quale è necessario fare continuo riferimento specialmente in questo complesso e difficile periodo storico”. "Tutte le iniziative hanno un forte riferimento a tale valore, dalla corsa “Run for Mem” alla prima…
Parole chiave