Approfondimenti

Nell'ambito del progetto "GLOBAL SCHOOLS", l'ONG austriaca Südwind ha sviluppato un altro materiale educativo per le scuole elementari (in tedesco), concentrandosi sul mondo dei GIOCHI e GIOCO in tutto il mondo. Negli ultimi mesi sono già stati pubblicati i materiali didattici sulla plastica, il legno, i giornali… Il materiale "I bambini stanno giocando ovunque" include unità didattiche su: • Giochi ed orari del mondo e del tempo della nonna • Giocare senza giocattoli • Giocattoli rosa e blu - riflettenti su stereotipi di genere • Leandra dal pianeta verde e come fare i giocattoli da soli? Il materiale è adatto…
Parole chiave
Lunedì, 06 Novembre 2017

Naufragio nel Mediterraneo

Scritto da
Sono stati recuperati i corpi di 25 migranti. Il gommone diretto verso l’Italia è affondato. Secondo quanto reso noto da Eunavformed con un post su Facebook, l'equipaggio di un elicottero Ab 212 imbarcato su una nave militare spagnola, la Cantabria, durante una perlustrazione sul Mediterraneo, ha notato il gommone semiaffondato ed ha visto persone in mare. Avviati i soccorsi, coordinati dalla centrale operativa della Guardia Costiera di Roma, la nave spagnola ha raggiunto l'area del naufragio: sono stati così presi a bordo i sopravvissuti e recuperati i cadaveri. Si teme che altre persone siano disperse. Fonte: ANSAmed
Parole chiave
Alla riunione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, Filippo Grandi, l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), ha detto che "L'assicurare soluzioni per milioni di persone sradicate dai loro Paesi in tutto il mondo ed l'evitare una replica dei massicci flussi verificatisi negli ultimi anni, in ultima analisi, si basa su soluzioni politiche". E' la prima volta dal 2009 che il capo di Unhcr tiene un briefing in Consiglio di sicurezza. "Una serie di grandi nuove crisi ha causato spostamenti massicci in quasi tutte le regioni del globo", ha sottolineato Grandi, ricordando come il numero di persone sradicate" dalle…
Parole chiave
Il rapporto ufficiale dell’Onu ha confermato le accuse a Bashar al-Assad. E’ stato il governo siriano a condurre l’attacco chimico a Khan Sheikhoun del 4 aprile scorso, costato la vita a 87 persone. Il rapporto del Comitato investigativo congiunto (Jim) delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) stabilisce che «la Repubblica araba siriana è responsabile del rilascio di gas sarin». L’attacco sulla cittadina a Sud di Idlib scatenò la rappresaglia degli Stati Uniti. Una nave militare nel Mediterraneo lanciò 59 missili Tomahawk contro una base vicino a Homs, sospettata di aver fatto decollare l’aereo responsabile…
Parole chiave
In seguito al controverso referendum sull'indipendenza, il presidente della regione autonoma del Kurdistan iracheno, Massud Barzani, ha annunciato le sue dimissioni al Parlamento di Erbil che le ha accettate. In seguito all’annuncio delle sue dimissioni, un gruppo di dimostranti ha assaltato il palazzo del Parlamento per protesta contro la decisione Barzani. In una lettera indirizzata al Parlamento della regione autonoma dell'Iraq, Barzani ha scritto: "dopo il 1 novembre non eserciterò più le mie funzioni e chiedo che il mio mandato non sia prolungato". "Cambiare la legge sulla presidenza del Kurdistan o prolungare un mandato presidenziale non è accettabile". Barzani, promotore…
Parole chiave